Csr e content marketing: l’importanza di prendere posizione

In un mondo in cui i consumatori sono sempre più attenti all'ambiente e all'etica, il content marketing può essere il canale giusto per comunicare la Csr.
9
Giu

Csr e content marketing: l’importanza di prendere posizione

I consumatori sono sempre più cauti e critici nei confronti dei prodotti che acquistano. Privilegiano, soprattutto quando si tratta di prodotti ad uso domestico o per la cura della persona, quelli ecologici o ecocompatibili. Questa scelta nasce da una maggiore attenzione e informazione delle persone nei confronti della salvaguardia del pianeta e delle sue risorse. Ci rende conto delle conseguenze a lungo termine delle pratiche umane e della necessità di orientarle in modo da rispettare l’ambiente e garantirne la sopravvivenza. In termini aziendali, tutto questo significa una cosa: Csr.

La pubblicità e il marketing devono riuscire ad allinearsi con le nuove necessità di un pubblico disincantato. Un pubblico che vuole trovarsi coinvolto in una comunicazione valoriale, lontana da quella vuota e fine a se stessa del passato. Comunicare in modo trasparente l’impegno e la costanza dei brand nel cercare di migliorare il Pianeta (in altri termini, la sua Csr) diventa la chiave per far spiccare la propria voce in un panorama mediatico sempre più affollato. Il content marketing assume così un ruolo attivo nel ridefinire l’immagine di marca in questa direzione.

Cosa significa Csr

Posizionarsi come aziende “green” attraverso la creazione di contenuti ad hoc non può prescindere dallo sviluppo di una solida politica di Csr. Il Libro verde della Commissione Europea definisce la Corporate Social Responsability come

l’integrazione volontaria delle preoccupazioni sociali e ambientali delle imprese nelle loro operazioni commerciali e nei rapporti con le parti interessate.

Bisogna quindi riuscire ad implementare un vero e proprio Business Model in grado di conciliare obiettivi economici con comportamenti che giovino all’intera comunità. Per l’azienda, si tratta di una vera e propria missione da assumere volontariamente. E da rispettare in ogni ambito delle proprie attività, dalla produzione fino al marketing.

L’esempio di Witt Italia

Un caso concreto, da cui prendere spunto nel momento in cui si inizia ad approcciarsi ad una strategia di comunicazione basata sulla Csr, è Witt Italia (http://www.witt.it). L’azienda leader della detergenza ecologica e della cosmesi naturale ha fatto della natura il proprio punto di riferimento, e non esita a sottolinearlo all’interno dei propri canali. I valori che emergono, legati all’ecologia, la sicurezza e la qualità del Made in Italy, raccontano una storia, iniziata nel 1970, fatta di rispetto e attenzione nei confronti dell’ambiente così come dei propri clienti. Con loro viene instaurato un rapporto diretto e basato sulla totale trasparenza.

Green marketing, non greenwashing

Abbracciare la Csr può voler dire apportare cambiamenti interni radicali. Tutto questo richiede un impegno quotidiano e credibile. Si rischia sennò di cadere nel Greenwashing, pratica tipica di quelle aziende che concentrano i propri sforzi nel dichiararsi green senza tuttavia sforzarsi attivamente per esserlo. In altri termini, sono aziende che si costruiscono un’immagine ingannevole e fittizia. Non bisogna concentrarsi solo sulla promozione ma riconfigurare effettivamente le proprie pratiche e i valori da seguire. L’investimento però vale gli sforzi impiegati. I consumatori non amano sentirsi ingannati, e hanno a disposizione strumenti che permettono loro di trovare prodotti alternativi in pochi secondi. Ciò significa che il primo impatto è fondamentale per posizionarsi efficacemente nella loro mente.

Conclusioni

Partire dalla cultura d’impresa per realizzare le proprie strategie di marketing ci assicura di avviare una comunicazione:

  • rilevante per il consumatore
  • attenta alle esigenze e alle preoccupazioni delle persone
  • in grado di creare valore
  • che agisca concretamente per aumentare il benessere dell’intera comunità, nonché dell’intero pianeta.

Fonti

Comunicare la Csr: un nuovo marketing tool? – Inside Marketing

Il Green Marketing come elemento di innovazione e sviluppo delle Imprese – Aism

Portale della responsabilità sociale d’impresa del sistema camerale