Creare contenuti per i social media: i software indispensabili

Testi, video, infografiche, ma anche cartoni animati, videogiochi e molto altro: sono innumerevoli, e a volte anche parecchio complesse, le tipologie di contenuti con cui ci si può cimentare per gestire in modo strategico e creativo i propri spazi web, Facebook, Twitter, Instagram ecc.

Chiaramente, per ciascuna di queste tipologie servono competenze diversificate e software di lavoro. In questa tabella abbiamo quindi elencato i software indispensabili che non dovrebbero mai mancare nella “cassetta degli attrezzi” di un’azienda, distinguendoli tra quelli completamente free, quelli a pagamento e quelli offerti con un modello freemium.

I software indispensabili per produrre contenuti di valore

 

Software Free Paid Freemium
Editor di testo Google Docs
Open Office
Microsoft Word Evernote
Grafica vettoriale (illustrazioni) Inkscape Adobe Illustrator
CorelDraw
Affinity Designer
Grafica raster (foto) Gimp Adobe Photoshop
Pixelmator
Photoshop Express
(app mobile)
Video Lightworks
Windows Movie Maker
DaVinci Resolve
Adobe Premiere
Sony Vegas Pro
FinalCut
Cartone animato – videogioco Adobe Flash Unity
Stencyl
Fumetto (no 3D) Pencil
Synfig
Adobe Illustrator
CorelDraw
Infografica Infogr.am Adobe Illustrator Piktochart
Mobile app Xcode
Android Studio
Xamarin
Facebook app AgoraPulse
woobox.com
Newsletter MailUp
Contactlab
MailChimp
White paper PDF-XChange Viewer Adobe Acrobat
E-book Calibre
Sigil
Scrivener
Webinar
Hangout
Bigbluebutton
vline.com
Cisco WebEx
Google Hangout
Adobe Connect
Saba Classroom
Skype Pro
AnyMeeting
Sondaggio
Test / Quiz
Surveymonkey
Google Documenti
Polldaddy
Presentazione in slide Google Docs Microsoft Powerpoint
Keynote
SlideRocket
Prezi
Magazine Lucidpress
Scribus
Adobe Indesign
CorelDraw